Hotel Ristorante Eurossola

Atelier Restaurant

Seguendo l'impronta innovativa ricercata dalla seconda generazione, il locale si apre alla città diventando non più solo il ristorante dell'Eurossola, ma il ristorante di tutti.

Nuovo nella carta ma con radici profonde nel territorio, nuovo nel servizio e nell'allestimento dei tavoli, l'Atelier propone un viaggio nel piacere in un ambiente elegante e riservato.

La proposta enogastronomica dello Chef, ispirata alla rinomata cucina piemontese e ridisegnata attraverso i codici tradizionali del gusto, offre agli ospiti una raffinata unione tra innovazione e tradizione.

Mi piace scoprire, conoscere, confrontarmi e stupire... per questo creo continuamente situazioni che mi permettano di venire a contatto con qualcosa di nuovo.

Sono un eterno curioso, adoro imparare e meravigliarmi di fronte a tutto ciò che ancora non conosco... umile ma determinato con il giusto tocco di follia che non guasta mai...

Lo Chef Giorgio Bartolucci

Menu

L'idea di cucina dello chef si basa sui concetti primari di tradizione ed innovazione: un sapiente uso dei prodotti di stagione e una costante ricerca di nuove ispirazioni sono gli “strumenti” usati nel rivisitare, per il piacere degli occhi e del palato, la buona cucina del territorio.

Le nostre proposte

Carta Atelier Restaurant Scopri

Orari di apertura

Da Martedì a Sabato: ore 19.00 - 21.30

Domenica: ore 12.00 - 14.30

È richiesta la prenotazione.

Il Punto di Vista della Guida MICHELIN

MODERNA • CONTESTO CONTEMPORANEO • All’interno dell’albergo Eurossola, Atelier arricchisce l’offerta turistica della località confermando il ruolo della storica struttura come punto di riferimento gastronomico, ma soprattutto facendo accendere la prima stella - in assoluto! - in Val d’Ossola. Gli artefici di questo brillante risultato? Lo chef-patron Giorgio Bartolucci affiancato dall’intraprendente sorella Elisabetta, nonché dalla moglie Katia: “vestale” di sala, professionale e al tempo stesso sempre sorridente.

La cucina a vista su misura e costruita artigianalmente – grande quasi quanto la sala – è sicuramente un elemento distintivo voluto dall’energico cuoco, per corroborare il rapporto tra brigata e commensali. Soluzione che oltre a trasmettere trasparenza, ordine e metodo, offre la possibilità di osservare dai fornelli le reazioni dei clienti all’arrivo e all’assaggio dei raffinati piatti; motivo di orgoglio e soddisfazione per chi li ha pensati e creati abbinando, per esempio, lucioperca del Maggiore e gamberoni di Sicilia.

Gusto, varietà ed estetica delle proposte sono gli architravi della cucina di Atelier, ristorante che convince per le sue vibranti ispirazioni, nonché intriganti rivisitazioni di molte ricette ossolane.

Prenota il tuo soggiorno

Dal
al